Ozieri, 18-09-2019
Sei qui: Home Manifestazioni e Convegni Convegno Consultori
in evidenza AVVISO Si comunica che è stata pubblicato l'avviso per la presentazione delle domande per i piani personalizzati di cui alla legge 16298 per l'annualità 2019 --- Pubblicata la graduatoria definitiva degli aventi diritto BONUS IDRICO consumi 2017 ---

Convegno Ripensare il Consultorio di Ozieri con i giovani e le famiglie

PDF  Stampa  Email  Scritto da Administrator    Giovedì 03 Maggio 2012 10:15

klimt12 copia.jpg                                          
                                 Convegno 
     "Ripensare il Consultorio di Ozieri con i giovani e le famiglie"
               
                                     Ozieri, 27 Marzo 2010
"Ripensare il Consultorio di Ozieri con i giovani e le famiglie" è l’obiettivo che si è posto l’Assessorato alle pari opportunità nel trasmettere un questionario alle famiglie e agli alunni frequentanti le scuole cittadine, medie e superiori. All’interno di tale questionario erano contenute specifiche domande che invitavano i compilatori a proporre suggerimenti e pareri su possibili iniziative a sostegno delle attività del consultorio familiare di Ozieri. L'affidamento dell‘incarico per l’elaborazione e analisi dei dati è stato dato alla sociologa Dott.ssa Loretta Ferracci e successivamente si è stampata l'indagine nel volume “Ripensare il Consultorio di Ozieri con i giovani e le famiglie”.
Tale iniziativa ha avuto lo scopo di rilanciare il ruolo sociale del consultorio aprendolo ai temi della prevenzione e dell’auto difesa delle donne dalla violenza di genere, anche alla luce delle nuove problematiche che riguardano le donne immigrate.
Al convegno hanno partecipato i vertici dell’ASL 1, i dirigenti scolastici, insegnati e studenti delle scuole coinvolte.
Il convegno tenutosi in data 27 Marzo 2010 è stata l’occasione per riflettere sui dati scaturiti dall’indagine e contestualmente distribuire il testo contenente i risultati dell’indagine.

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 14 Maggio 2012 11:57 )