Ozieri, 20-09-2017
Sei qui: Home Manifestazioni e Convegni Arte del Saper Fare
in evidenza AVVISO Pubblicata la graduatoria definitiva relativa al Bando di Inclusione Sociale anno 2017 REIS ---

Arte del Saper Fare

PDF  Stampa  Email  Scritto da Administrator    Giovedì 03 Maggio 2012 10:15

img036.jpg              L'Arte del Saper Fare 
                  edizioni 2008/2009/2010/2011

La manifestazione “Arte del saper fare” ideata dall’Assessorato Pari Opportunità del Comune di Ozieri, nasce nel 2008 con l’obiettivo principale sia di recuperare e valorizzare in maniera concreta il lavoro e la manifattura artigianale delle donne che avvicinare le nuove generazioni ad un mondo a loro sconosciuto favorendo l’apprendimento attraverso laboratori e ponendo le basi per creare delle opportunità lavorative, in questa direzione è stato richiesto alla RAS e finanziato  il corso di “Sartoria e Tessitura” avviato alla  fine del 2010.

In questi anni la manifestazione ha visto la partecipazione delle donne di Ozieri, di tanti paesi della Sardegna, del continente e non solo.

Il respiro interculturale della manifestazione e l'entusiasmo dei partecipanti, collaboratori e visitatori, ha riassunto fedelmente lo spirito che ha animato finora gli obiettivi, intenti e desideri dai quali l'”Arte del saper fare” nasce.

Ogni anno si è cercato di caratterizzare l'edizione con la presenza di personalità che hanno dato lustro e visibilità all'evento come Chiara Vigo di Sant'Antioco, Maria Corda di Orgosolo, le donne dell'Associazione La Foce di Bosa, Anna Grindi di Tempio, Rosella Mattu di Ovodda, Toia e Giorgina Mundula di Tula, Matteo Pischedda di Bono, Paola Matteucci di Panicale (PG), Maria Tolu di Maracalagonis.img010.jpg

Straordinaria è stata l'edizione 2010 dedicata ai fili, che ha avuto come protagoniste un gruppo di donne provenienti da diverse regioni e le donne Sarde; pur con tradizioni ed esperienze diverse, ancora una volta la massima espressione e applicazione della manualità e creatività femminile hanno dato vita ad uno scambio culturale, in un magico incontro tra passato e  presente.

La manifestazione del  Maggio 2011 è stata arricchita dalla presenza di una sezione dedicata al costume tradizionale, dove sono state illustrate le varie fasi di realizzazione, confezione e ricamo del costume. Durante la manifestazione si son potuti inoltre ammirare i costumi tradizionali di altri Paesi europei e con essi la fierezza e l’eleganza di un popolo, il lavoro di tante mani.

Tante sono state le donne che, con spirito di sacrificio e passione, hanno collaborato in questi anni per la riuscita della manifestazione, e che con grande professionalità e impegno, hanno fatto si che la manifestazione si realizzasse e raggiungesse il meritato successo e un’ampia popolarità.

                                    manifesto- arte del saper fare copy.jpg         arte del saper fare piccola.jpg         locandina finale copy.jpg          arte del saper fare 2011 copy.jpg
                                     anno 2008           anno 2009          anno 2010            anno 2011

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 03 Ottobre 2012 10:03 )